MARIO LUZI: UN POETA, UN AMICO

I quattro elementi de "La barca" (2008)

Editore: Guerra Edizioni
Anno edizione: 2008

E' un lavoro suddiviso in due parti. Nella prima, Luciano Pellegrini racconta, con tanto di foto, lettere, articoli di giornale, una breve storia della sua amicizia con Mario Luzi: uno dei più grandi poeti del 1900. Nella seconda parte invece l'autore riporta invece il testo della sua tesi di laurea su Mario Luzi. Prendendo come punto di riferimento i quattro elementi (acqua, aria, fuoco e terra) de "La barca" (che è il primo libro di Mario Luzi) Luciano Pellegrini punta sull'analisi delle parole usate dal grande poeta. Attraverso un software, preparato appositamente, che mette in evidenza ogni singola parola presente usata da Luzi ne "La barca" con la loro frequenza ed il numero di pagina, l'autore potè raffrontare e comparare parole chiave e le loro corrispondenze. Creando così un "ritratto" letterario, simbolico e e psicologico dell'allora ventunenne Luzi. Studiando le successive opere del poeta, ellegrioni si accorse che il profilo tracciato permse intutte le opere del grande poeta.

WordPress Lightbox Plugin